Buchteln alla ricotta e cocco

mercoledì, febbraio 01, 2012

buchteln

Per colazione sono irresistibili. Questi fagottini di pasta lievitata sono sofficissimi, si mangiano   possibilmente ancora caldi ... Di solito vengono ripieni di marmellata, ma io ho voluto provare un ripieno tutto mio. 
Questi Buchteln sono con la pasta madre   invece del lievito di birra.
Il lievito naturale   li rende  più leggeri.

Per i Buchteln: 

200 g di pasta madre 
350 g di farina (di cui 250 g normale - 100 g di Manitoba)
2 uova
50 g di zucchero
scorze d'arancia 
alcune gocce di essenza di vaniglia  o bustina di zucchero vanigliato
50 g di burro ammorbidito
2 cucchiaini di grappa o Rum
1 pizzico di sale
100 ml di latte circa (da aggiungere per ultimo q.b.)
burro sciolto per spennellare

Ripieno:

100 g di ricotta
1 uovo
50 g di zucchero
pochi pinoli
poche mandorle a filetto
2-3 cucchiai di farina di cocco

Mettete nell'impastatrice la pasta madre, la farina mescolata, lo zucchero, le uova, il burro ammorbidito o sciolto, il sale: tutti gli ingredienti meno il latte.
Azionate la spirale e aggiungete un poco alla volta il latte tiepido q.b. ; la massa deve risultare morbida, di solito si dice che deve "incordare".
Lavoratela a lungo fino a quando si staccherà dalla ciotola.

A questo punto ho messo l'impasto in una ciotola coperta, tutta la notte.
Al mattino stendete la pasta dallo spessore di 1 cm: fate dei quadrati 8 X 8 circa, farciteli con il ripieno, chiudeteli unendo gli angoli e disponete i fagottini uno accanto all'altro (leggermente distanziati) in una pirofila, con la chiusura verso il basso. Spennellateli con burro sciolto.
Fate riposare coprendo con un canovaccio, fino a quando i fagottini saranno belli gonfi.
Riscaldate il forno a 180°C - 200°C e infornate  per circa 30 minuti.
Quando sono belli dorati in superficie, lasciate i Buchteln nella pirofila che si intiepidiscano, rovesciateli sulla superficie di lavoro, staccateli e serviteli tiepidi.

ricottacocco


You Might Also Like

2 commenti

  1. Wow super golosa!!! Mi piace un sacco il tuo blog! Complimenti!
    Giulia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giulia, ho visitato il tuo, mi piace molto ... complimenti anche a te!

      Elimina

Un blog senza commenti è come una torta senza zucchero... se ti va puoi addolcirlo con un pensiero, ma poiché sei passato di qui sono contenta lo stesso.

Colazione da Jo. Powered by Blogger.

Like us on Facebook

Followers di Google+