Bavarese con savoiardi alla fragola

Bavarese alla fragola con savoiardi

Delizia e freschezza! 
Un dessert freddo semplifica il ricevimento degli ospiti, perché quasi sempre si può preparare con un giorno di anticipo.
Il cerchio apribile, che si stringe e si allarga a piacimento, è molto agevole... infatti, durante l'esecuzione mi sono accorta di avere crema in eccedenza, così è stato sufficiente allargare leggermente il cerchio e livellare.

Per un cerchio apribile di diametro 16 - 18 cm

1 cestino di fragole grande
200 g di crema pasticcera
200 g di panna
30 savoiardi
100 g di zucchero
7 g di fogli di gelatina
 succo di 2 - 3 arance

Mettete ad ammorbidire i fogli di gelatina spezzettati in acqua fredda.
Spremete le arance (il succo serve per intingere i savoiardi)
Pulite le fragole.
Prendete un cerchio apribile, disponete sul fondo ben accostati alcuni savoiardi bagnati con succo d'arancia.
Prendete le fragole più grandi, tagliatele e distribuitele  attorno alla parete dello stampo.
Tenete a parte alcune fragole per guarnire e le restanti frullatele assieme allo zucchero.
Montate la panna.
Sciogliete la gelatina strizzata in poco succo d'arancia scaldato o in poco frullato di fragole, sempre scaldato.
Amalgamate la purea di fragole con la gelatina sciolta mescolando bene.
Ora mescolate delicatamente la crema pasticcera, la panna e la purea di fragole.
Versate sopra il fondo di biscotti un poco di crema, disponete ancora savoiardi imbevuti di succo di arancia, coprite di nuovo con crema......
Finite con l'ultima crema: livellate e guarnite con fragole.
Tenete in frigorifero per tutta la notte.
Il giorno seguente, per togliere facilmente il dolce dallo stampo, mettetelo un'ora in congelatore.


Bavarese alla fragola

Nessun commento:

Posta un commento

Un blog senza commenti è come una torta senza zucchero... se ti va puoi addolcirlo con un pensiero, ma poiché sei passato di qui sono contenta lo stesso.

Instagram