Strudel di verdure con pasta sfoglia

Strudel di pasta sfoglia con verdure

I prodotti proposti per questo antipasto sono da considerare dei suggerimenti, certo, potete usare tutta la verdura di stagione che preferite; sta a voi cercare di armonizzare il piatto con gli ingredienti in equilibrio ... usate comunque prodotti freschi.
Ho fatto la pasta sfoglia personalmente, a me non risulta difficile finché non subentrerà il caldo, ma se non ci riuscite o non avete tempo, potete benissimo comprarla già pronta.

Ingredienti 

170 g di pasta sfoglia
5 asparagi 
1 zucchina
1 carota
1 manciata di piselli
1/2 peperone giallo piccolo
2-3 foglie di basilico
prezzemolo
poca cipolla
olio extravergine di oliva e burro
1 noce di burro 
20 g di pangrattato per spargere sulla pasta sfoglia

Pulite e tagliate le verdure per il lungo.
Sbollentatele 5 minuti in acqua e mettetele da parte scolate.
In un tegamino sciogliete il burro e aggiungetevi il pangrattato, mescolando qualche minuto, poi spegnete il fuoco.
Ora concentratevi sulla pasta sfoglia: adagiatela sopra un panno pulito e leggermente infarinato; fate un rettangolo tirandola con il mattarello.
Rosolate con olio e burro la cipolla, uno spicchio di aglio unite le verdure, salate, aggiungete il basilico e il prezzemolo, salate, unite i piselli e continuate la cottura lasciando le verdure leggermente al dente.
Disponete sulla pasta sfoglia il pangrattato, le verdure e chiudete lo strudel aiutandovi con il telo di lino o cotone.
Mettete in forno preriscaldato a 200°C fino a quando non sarà bello dorato.
Tagliate a fette e servitelo come antipasto caldo.


illustrazione dello strudel di pasta sfoglia

Nessun commento:

Posta un commento

Un blog senza commenti è come una torta senza zucchero... se ti va puoi addolcirlo con un pensiero, ma poiché sei passato di qui sono contenta lo stesso.

Instagram