Cannoli alla crema

Cannoli alla crema


I cannoli con la crema pasticcera è inutile descriverli ... sono famosissimi! Però è un prodotto da pasticceria, quasi nessuno ha il coraggio di provare a farli in casa. Sono buoni, genuini, sicuramente senza aggiunta di grassi idrogenati, che non sono proprio il massimo per la nostra salute.
Questi sono naturali, con solo burro per la sfoglia, uova e latte per la crema.


Per la crema pasticcera
      
    4 tuorli d'uovo
    1/2 litro di latte
    100 g di zucchero
    40 g di farina
    1 scorza di limone o vaniglia


 
Scaldate il latte con la buccia di limone o vaniglia. Frullate a parte le uova, lo zucchero e aggiungete la farina. Unite  il latte bollente al composto di uova mescolando forte affinché non si formino grumi, lasciate sobbollire qualche minuto. Levate dal fuoco la crema, versatela in un piatto e lasciate raffreddare coprendola con un foglio di pellicola.



Per la pasta sfoglia

    125 g di farina 
    125 g di burro
    sale
    acqua q.b. (circa 50-60 ml)

 

Fate una fontana con 90 g di farina, sale, e acqua sufficiente per ottenere una palla morbida, liscia e omogenea.
Lasciate riposare a temperatura ambiente coperta per 30 minuti.
Impastate il burro a pezzetti (pizzicandolo) con la farina rimasta (35 g) e formate una seconda palla; fate riposare a temperatura ambiente 30 minuti coperta.
Con il mattarello, stendete il primo impasto a forma di rettangolo.
Cominciando dal centro disponete in tanti pezzettini il secondo panetto di burro, sollevate gli angoli e chiudete, in modo di formare un quadrato.
Lasciate riposare 30 minuti in frigorifero sempre avvolto con la pellicola.
Stendete e ripiegate l'impasto a 3  e a 4
(vedere le foto) per 3 o 5 volte, ruotandolo ogni volta e facendolo riposare ogni volta in frigorifero. 

Passo - passo per la pasta sfoglia


Come creare il cannolo:

Stendete la pasta sfoglia con il mattarello dello spessore di 1 mm e ricavatene delle strisce della dimensione di circa 2 cm di larghezza e circa 20 cm di lunghezza.
Spennellare con acqua, una alla volta ogni striscia, e arrotolatela intorno all'apposito stampo per cannoli accavallando la pasta sfoglia fino a farne una spirale.
Sigillate la punta del cannolo premendo leggermente le estremità contro lo stampo.
Cuocete nel forno preriscaldato a 200°C o + fino a doratura.





Riempite i cannoli con la crema aiutandovi con una Sac à poche, spolverizzate con zucchero a velo vanigliato.


Cannoli con crema pasticcera


un cannolo alla crema


tanti cannoli alla crema

0 commenti:

Posta un commento

Commenti e suggerimenti mi fanno molto piacere.

Colazione da Jo. Powered by Blogger.
 
Ricercadiricette.it
View My Stats