Sedanini risottati con piselli freschi e asparagi

venerdì, maggio 25, 2012

Pasta risottata con piselli freschi e asparagi

Certamente vi siete chiesti: che cosa vuol dire  pasta risottata? Perché la pasta viene cotta come un risotto, aggiungendo il liquido che serve poco alla volta.  L'amido della pasta anziché disperdersi nell'acqua di cottura si amalgama con il sugo, questa è la differenza per il quale vale la pena provare.
Nella ricetta precedente  Pennette risottate  era con il brodo di asparagi e zafferano, ricetta semplice senza l'aggiunta di verdure, da provare la prima volta.
Questa volta la propongo con verdure fresche di stagione. 

Ingredienti per 3 persone

260 g di pasta di sedanini
250 g di piselli freschi con i baccelli
150 g di asparagi
1 cipollotto
olio extravergine di oliva
1/2 litro di brodo vegetale
parmigiano reggiano
1 noce di burro
pepe-sale

Preparate le verdure: sgranate e lavate i piselli, pelate e tagliate a tocchetti gli asparagi.
Fate un brodo vegetale con cipolla, carota, sedano ecc. oppure potete usare l'acqua dove avete cotto gli asparagi in precedenza e tenuta da parte...oppure brodo di carne.

In una padella larga con olio unite il cipollotto tagliato a pezzetti, gli asparagi e i piselli, mescolate qualche secondo poi aggiungete la pasta cruda e agite come un risotto:
coprite con qualche mestolo di brodo e mescolate spesso come fate con il risotti.
Ci vorrà più tempo per la cottura della pasta, rispetto alla cottura indicata sulla confezione (quasi il doppio) in quanto, non tutta la pasta è a contatto in modo omogeneo con l'acqua ... quindi, armatevi di pazienza e mescolate, aggiungendo liquido di tanto in tanto.
Fate in modo di arrivare a fine cottura con poco liquido, altrimenti levatelo con un cucchiaio.
Dal colore capirete quando la pasta sarà cotta al dente e assaggiate. Aggiustate di sale, pepe e parmigiano e la noce di burro.
Aggiungete una spolverata di prezzemolo o erba cipollina.

You Might Also Like

0 commenti

Un blog senza commenti è come una torta senza zucchero... se ti va puoi addolcirlo con un pensiero, ma poiché sei passato di qui sono contenta lo stesso.

Colazione da Jo. Powered by Blogger.

Like us on Facebook

Followers di Google+