Linguine al peperoncino fresco con pomodoro Pachino ripieno e grigliato

Linguine con pomodori Pachino grigliati

Ho piantato due piantine di peperoncini di Cayenna nell'orto e non posso esimermi, prima di procedere all' essicazione, di provarlo fresco nei miei piatti dove posso gustarne tutta la fragranza. I peperoncini secchi sono ugualmente piccanti, ma il sapore fresco è un'altra cosa...
Questa ricetta è una variante arricchita della classica olio-aglio-peperoncino ... con tanto peperoncino in quanto ho tolto i semini e quel pomodoro Pachino ripieno e grigliato è davvero un buon bocconcino!

Per i pomodorini Pachino ripieni alla griglia

1 pomodoro pachino a testa
pane grattugiato
olio extravergine di oliva
poco aglio
prezzemolo
qualche foglia di basilico

Lavate e svuotate i pomodorini con un coltello.
Eliminate i semi e tenete la polpa.
Frullate la polpa, il prezzemolo, il basilico e l'aglio.
Amalgamate il tutto con il pangrattato e salate.
riempite i pomodorini, irrorateli di olio extravergine di oliva e grigliateli 5-10 minuti.

Per le linguine

1 peperoncino fresco a testa circa
olio extravergine di oliva
1 spicchio di aglio
prezzemolo tritato

Tagliate i peperoncini nel verso della lunghezza, asportate i semini e tagliateli  a listarelle sottili.
In una padella larga, mettete l'olio, l'aglio grattugiato, lasciate imbiondire leggermente, unite  i peperoncini e poco prezzemolo.
Aggiungete un cucchiaio di acqua di cottura delle linguine che nel frattempo avete messo a lessare, lasciate cuocere la salsa qualche minuto e spegnete.
Quando le linguine saranno cotte al dente, versatele nel peperoncino, aggiungete il resto del prezzemolo, saltate e servitele con un pomodorino pachino ripieno.

Linguine con pomodori Pachino ripieni grigliati

Nessun commento:

Posta un commento

Un blog senza commenti è come una torta senza zucchero... se ti va puoi addolcirlo con un pensiero, ma poiché sei passato di qui sono contenta lo stesso.

Instagram