Zuccoli (biscotti con la zucca)

lunedì, ottobre 08, 2012

Biscotti di zucca

Autunno!... visto che siamo in piena stagione, vi propongo ancora ricette con la zucca, ma non storcete il naso, questi biscottini chiamati Zuccoli sono veramente buoni.
Quando trovo una ricetta interessante come questa, scovata fra i miei appunti di ricette scritte a mano, per correttezza vicino ci scrivo anche a chi appartiene, altrimenti non potrei condividerla con voi nel blog.
Questa infatti non è farina del mio sacco, ma appartiene al fornaio del Friuli V. Giulia A.Follador.
Difficilmente ho trovato dei biscotti alla zucca piacevolmente carini e teneri come questi, tanto da sciogliersi in bocca. Hanno una tessitura molto fine, data certamente dalla fecola di patate. La nota dolce della zucca dona ai biscotti un sapore particolare e la polpa arancio li colora di un bel giallo paglierino.

Ingredienti

300 g di farina
200 g di zucca al forno
200 g di burro
150 g di fecola di patate
125 g di zucchero a velo
2 tuorli
vaniglia
sale
10 g di lievito

Amalgamate nella planetaria la zucca (cotta e frullata) con lo zucchero, i tuorli, il sale, la vaniglia e il lievito.
Aggiungete la farina setacciata con la fecola e infine il burro ammorbidito.
Lavorate l' impasto morbido sul tavolo con dello zucchero a velo. Se è abbastanza duro fate dei mucchietti sulla teglia, altrimenti usate la sac a poche come ho fatto io.
Infornate e cuocete con il forno ventilato a 160°C per circa 10 minuti...(dipende dal vostro forno) altrimenti 180°C con forno statico per 18-20 minuti.

Biscotti alla zucca

You Might Also Like

4 commenti

  1. Ho iniziato una zucca per farci il risotto, questi biscotti sono molto invitanti, quasi quasi lì provo, sei sempre bravissima.
    Bacini da me

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia, provali se ti sembrano troppo morbidi aumenta leggermente la dose di farina.

      Elimina
  2. Ciao Luigina, mi fa piacere che tu li abbia graditi...

    RispondiElimina

Un blog senza commenti è come una torta senza zucchero... se ti va puoi addolcirlo con un pensiero, ma poiché sei passato di qui sono contenta lo stesso.

Colazione da Jo. Powered by Blogger.

Like us on Facebook

Followers di Google+