Crostata alla marmellata

mercoledì, gennaio 16, 2013


La crostata alla marmellata   è una magia di semplicità di genuinità e di bontà, è un gesto d'amore e di gioco per i bambini quando sono coinvolti nella preparazione. Tutti ricordiamo il divertimento e la soddisfazione nel preparare una torta assieme alla mamma ... e quasi sempre questa torta è una crostata. 
I puristi della pasta frolla si scandalizzeranno   per la  mezza bustina di lievito. A dire il vero ho fatto crostate di frolla con la più classica delle dosi: farina e burro 2 a 1; ...  ma sono sentimentale  e  per me la vera crostata alla marmellata italiana è questa. Mi ricorda la torta fatta in casa della nonna o della mamma nelle serate d'inverno ... il profumo che si spande in tutta la casa e una fetta di torta amabile, croccante e morbida insieme. 
A proposito, lo sapevate che la crostata alla marmellata è la voce più cercata su Google fra i dolci?

Per uno stampo quadrato di lato cm 23 o rotondo di Ø di cm 24

330 g di farina
110 g di burro
130 g di zucchero
1 uovo
1 tuorlo
6 g di lievito
1 cucchiaio di vino bianco *
2 cucchiai di latte
scorza di limone grattugiato
vaniglia
1 pizzico di sale

3-4 cucchiai di marmellata di albicocche

Preparate la frolla sabbiando il burro con la farina nella ciotola della planetaria.
Azionate il gancio K e unite velocemente il resto degli ingredienti. Amalgamate fino ad ottenere una massa liscia e omogenea. Lasciate riposare l'impasto 30 minuti.
Stendete un po' più di metà dell'impasto nella tortiera, farcitelo con la marmellata preferita. 
Stendete sottile il secondo impasto, ritagliate delle strisce sottili con la rotellina dentata e della misura adatta per la tortiera e adagiatele diagonalmente.
Procedete fino a formare una graticola.
Infornate a 180°C per 30 minuti.

* L'alcool rende l' impasto più elastico

Crostata alla marmellata in uno stampo quadrato

You Might Also Like

2 commenti

  1. Ciao Jo, ti ho scoperta per caso ed il tuo blog mi piace tantissimo sia per la grafica che per le meravigliose ricette! Complimenti sinceri, verrò spesso a farti visita
    un caro saluto, Loretta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Loretta e benvenuta nel mio blog!
      Ho gradito molto i tuoi complimenti ... sono per me una ventata di incoraggiamento a proseguire.
      Ho visto anche il tuo blog, bellissime foto; credo che in comune abbiamo il gusto della sobrietà, per questo anch'io ti farò visita spesso.
      Grazie!

      Elimina

Un blog senza commenti è come una torta senza zucchero... se ti va puoi addolcirlo con un pensiero, ma poiché sei passato di qui sono contenta lo stesso.

Colazione da Jo. Powered by Blogger.

Like us on Facebook

Followers di Google+