Sbrisolona di noci e mandorle

domenica, dicembre 22, 2013

torta di fregolotti (fregolotta)

Questa torta ha tanti nomi... "Sbrisolona" nel mantovano, "Torta di fregolotti" in Trentino, "Fregolotta o Sbrisolotta" in Veneto; in comune hanno la friabilità.
L'impasto, per l'assenza di liquidi, si sbriciola facilmente rendendo la torta facile alla rottura.
Infatti va spezzata con le mani e mangiata e gustata a piccoli pezzetti, meglio ancora ... con un bel calice di vino da meditazione.

Ingredienti per uno stampo  Ø 30 cm e più

170 g di farina di frumento
150 g di farina di mais ( * fumetto)
100 g di burro
150 g di zucchero
100 g di gherigli di noci
50 g di mandorle
scorza di limone grattugiata
3 tuorli d'uovo
vaniglia - sale
una spruzzata di rum

Mettete i gherigli di noci e le mandorle nel congelatore per qualche ora, (questo per poterle frullare più facilmente).
Frullate le noci e le mandorle insieme allo zucchero.
Mescolate le farine, mandorle e noci.
Disponete sulla spianatoia le farine a fontana, mettete al centro il burro a pezzetti, i tuorli, il limone grattugiato, il sale, la vaniglia e il rum.
Cominciate a lavorare con le mani evitando che la massa diventi omogenea ma a grumi.
Fate cadere a pioggia i piccoli grumi in una tortiera imburrata, abbastanza larga, (la torta deve risultare bassa).
Cuocete in forno caldo preriscaldato fino a quando sarà dorata.

* Farina di mais a grana finissima 

sbrisolona

You Might Also Like

6 commenti

  1. Ma che buona! uno dei dolci caserecci che più ci piacciono! un bacione

    RispondiElimina
  2. Deve essere squisita, ora la salvo in modo che dopo le feste la provo! Grazie e buone feste!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesca ... Buone feste anche a te !

      Elimina
  3. la adoro, letteralmente......
    Tanti auguri di Buone Feste, di vero cuore!

    RispondiElimina
  4. Grazie Simo, tanti tanti auguri di Buone Feste !

    RispondiElimina

Un blog senza commenti è come una torta senza zucchero... se ti va puoi addolcirlo con un pensiero, ma poiché sei passato di qui sono contenta lo stesso.

Colazione da Jo. Powered by Blogger.

Like us on Facebook

Followers di Google+