Crostata alle tre mele caramellate e crumble alla cannella

giovedì, gennaio 09, 2014

Crostata di mele caramellate

Questa crostata è soffice dentro e croccante fuori, molto piacevole al palato.
Il ripieno ha il gusto di tre varietà di mele (Golden Delicius, Renetta, Fuji) fatte caramellare, e quel tocco in più è dato dal crumble con un intenso profumo di cannella.
Dolce perfetto per il tè del pomeriggio nelle giornate fredde invernali.

Pasta frolla per uno stampo di Ø 22-23 cm

270 g di farina
120 g di burro
110 g di zucchero a velo
50 g di tuorli
la punta di un cucchiaino di lievito
1 limone grattugiato
sale
1 cucchiaio di latte

Disponete su una spianatoia la farina a fontana mettendo al centro lo zucchero a velo, i tuorli, il burro a pezzetti, il sale, la buccia di limone grattugiata e il latte.
Cominciate a lavorare gli ingredienti con le mani, fino a quando l'impasto si sarà compattato.
Ponetelo in frigorifero avvolto con una pellicola e fatelo riposare per almeno 30 minuti.

Per il ripieno

1 mela Golden Delicius
2 mele Renetta o Canada
1 mela Fuji
1 cucchiaio di burro
80 g di zucchero
20 g di pinoli
30 g di uva sultanina
 Rum
 (peso delle mele pelate e tagliate sarà di circa 600 g)

Pelate e tagliate le mele a spicchi non troppo grossi.
Scaldate un tegame largo con poco zucchero, aspettate che si sciolga e caramelli un poco senza toccarlo con il cucchiaio di legno … quindi un poco alla volta, aggiungete dell'altro zucchero fino a quando tutto lo zucchero sarà sciolto e leggermente caramellato.
Aggiungete le mele (non tutte insieme altrimenti il caramello solidifica e potrebbe attaccare sul fondo), il burro e fate glassare 2 minuti.
Lasciate intiepidire, mescolate con le mele l'uvetta lavata, i pinoli e il rum.

Per il crumble alla cannella

100 g di farina
50 g di burro
50 g di zucchero
10 g di cannella in polvere

Amalgamate gli ingredienti e poneteli in frigorifero 30 minuti.
Con le mani formate dei grumi e poneteli su una carta da forno in attesa dell'utilizzo sulla torta.

Procedimento:
Infarinate la spianatoia, stendete la pasta frolla: foderate la tortiera (e il bordoimburrata e infarinata.
Riempite lo stampo con le mele caramellate, - se le mele risultassero troppo bagnate, sbriciolate dei savoiardi sul fondo della tortiera – coprite in modo regolare con il crumble alla cannella.
Infornate a 180°C per 30 minuti circa.
Lasciate raffreddare e spolverizzate con poco zucchero a velo.

I tre tipi di mela

Crostata alle tre mele e crumble alla cannella

You Might Also Like

4 commenti

  1. che buono deve essere questo dolce!!!!!! Adoro le preparazioni con le mele, questo è delizioso...........

    RispondiElimina
  2. Ciao Simo, è sempre una torta di mele ma caratterizzata con la cannella, ottima per chi adora quest' aroma.

    RispondiElimina
  3. Deve essere fantastica...assolutamente da provare!
    Un abbraccio, Loretta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quante cose si possono fare con le mele, non si finisce mai di inventare ...
      Un abbraccio anche a te Loretta

      Elimina

Un blog senza commenti è come una torta senza zucchero... se ti va puoi addolcirlo con un pensiero, ma poiché sei passato di qui sono contenta lo stesso.

Colazione da Jo. Powered by Blogger.

Like us on Facebook

Followers di Google+