Risotto al curry con petto di pollo

Risotto al curry con pollo

Il profumo della spezia indiana richiama spesso due ricette classiche: il pollo al curry , ma pure il risotto al curry.
Ho unito le due versioni per gustarle in un unico piatto.
L'abbinamento riso e pollo è sempre gradito e profumato con il curry è ancora più stuzzicante.

Ingredienti

320 g di riso Carnaroli
2 petti di pollo
1 l di brodo di pollo
1 cipolla piccola
½ bicchiere di vino bianco secco
2 noci di burro
olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di curry
sale – pepe

Rosolate con un filo d'olio e poco burro il petto di pollo da ambedue le parti.
Terminate la cottura per 10 minuti nel forno, oppure 2-3 minuti con il piatto Crisp nel microonde.
Tagliatelo a fette sottili e tenetelo in caldo.

Preparate il brodo di pollo con 1 carota, cipolla, sedano e un petto di pollo.
Tagliate sottilmente la cipolla piccola.
Scaldate un tegame adatto al risotto, con olio extravergine di oliva, la noce di burro e la cipolla tagliata finemente.
Fate rosolare delicatamente la cipolla, unite il riso Carnaroli e tostatelo per qualche minuto.
Sfumate con vino bianco e fatelo evaporare.
Continuate la cottura bagnando con mestoli di brodo bollente.
Alla fine della cottura profumate con il curry, mantecate con il Parmigiano Reggiano e la noce di burro.
Aggiustate di sale e pepe e servite il risotto caldo con qualche fettina di pollo.

Nessun commento:

Posta un commento

Un blog senza commenti è come una torta senza zucchero... se ti va puoi addolcirlo con un pensiero, ma poiché sei passato di qui sono contenta lo stesso.

Instagram