Parfait allo zenzero con arance al vino e frutta fresca (di V. Piccini)


Un dolce squisito, abbinato sapientemente con contrasti raffinati: un tocco di piccante con lo zenzero e il gusto d'arancio nella salsa d'accompagnamento. 
Semplice da fare, non ha bisogno di cottura ed è gustoso da mangiare. 
Si presenta molto bene...  accostato alla fastosità della frutta fresca , conquista l'occhio e il palato; è il dessert "perfetto" per un fine cena fra amici.
Per avere un aroma deciso e leggermente pungente, meglio usare la radice dello zenzero fresco. 

Per il parfait

4 tuorli d'uovo
1 uovo intero
100 g di zucchero
375 g di panna montata
60 g di zenzero fresco

Per la salsa all'arancio

3 arance
150 ml di vino bianco
150 g di zucchero

300 g circa di frutta fresca (per 4 persone)

Montate le uova con lo zucchero finché non diventano bianche; amalgamatevi la panna montata con delicatezza per non smontarla e poi lo zenzero grattugiato.
Rovesciate il composto nello stampo (o negli stampini) e ponetelo nel freezer per 24 ore.

Tagliate a julienne le bucce delle arance.
Fate bollire il loro succo con il vino bianco e lo zucchero, aggiungete le bucce e lasciate cuocere a fuoco dolce per 10 minuti.

Su ogni piatto stendete uno strato di salsa all'arancio e adagiatevi le fettine di parfait; guarnite con frutta fresca e spolverizzate di zucchero a velo.
Parfait allo zenzero e frutta
... con stampino diverso

2 commenti:

  1. Mette davvero tanta solarità nel piatto questo dolce

    RispondiElimina
  2. Un dessert molto fresco e colorato, grazie Mila.

    RispondiElimina

Un blog senza commenti è come una torta senza zucchero... se ti va puoi addolcirlo con un pensiero, ma poiché sei passato di qui sono contenta lo stesso.

Instagram