Lasagne al radicchio di Treviso e Provolone gustoso

martedì, febbraio 03, 2015

Lasagne al radicchio di Treviso e Provolone gustoso

Considero le lasagne fatte in casa fra i miei cibi preferiti. Mi piacciono perché, oltre alla bontà, si prestano a molti condimenti alternativi, dal classico ragù, ai funghi, alle verdure, ai formaggi: 
Si accostano succulenti sapori alla fragranza della sfoglia fatta a mano ... ricchi ingredienti che spesso costituiscono un piatto unico.
Per questo piatto ho scelto una verdura di stagione croccante come il radicchio di Treviso, tassativamente tardivo, preferito per il suo retrogusto amaro ed abbinato ad un formaggio saporito e dolce come il provolone. 

Ingredienti 6-8 persone (teglia rettangolare 20 x 30 cm)

Per la pasta fresca 

200 g di farina
2 uova

Impastate la farina con le uova e fate riposare 30 minuti coperto.
Tirate la pasta e tagliatela a lasagna; spolverizzate con farina in modo che non attacchino fra loro.

Per il ripieno

3 cespi di radicchio di Treviso (600 g circa)
olio extravergine di oliva
 ½ spicchio di aglio
sale - pepe

Lavate e tagliate a striscioline il radicchio rosso.
Scaldate l'olio in un tegame, grattugiate il mezzo spicchio di aglio, lasciate appassire senza rosolare e aggiungete il radicchio ben scolato.
Stufate e saltate a fuoco vivo il radicchio qualche minuto, salatelo e pepatelo.

Per la salsa besciamella

30 g di burro
30 g di farina
500 g di latte
noce moscata
 sale

Abbiamo bisogno di una salsa non troppo densa: in un pentolino lasciate fondere il burro a fuoco moderato; unite la farina mescolando con la frusta.
Versate il latte freddo tutto in una volta continuando a sbattere con una frusta in modo che non si formino grumi, tenete al minimo la fiamma. Se dovessero formarsi grumi, togliete il pentolino dal fuoco e frustate con energia. Rimettete sul fuoco, sempre piano al minimo, continuando a mescolare energicamente fino al bollore.
Salate e grattugiate la noce moscata, amalgamate e mettete da parte.

Altri ingredienti:

Parmigiano Reggiano
salsa di pomodoro 
200 g Provolone gustoso a dadini

Cuocete le lasagne in abbondante acqua salata un minuto; 
mettete il tegame sotto l'acqua fredda  e cominciate a fare gli strati: copri il fondo della teglia con un po' di besciamella, metti uno strato di lasagne, spargi un po' di radicchio (scolato se ha troppa acqua), il formaggio  Provolone a dadini , poca besciamella qua e là, e spolvera con poco Parmigiano... continuate fino a tre strati. Nell'ultimo strato coprite con la besciamella avanzata, distribuite a macchia un po' di salsa di pomodoro.

Passate la teglia nel forno a 200°C per 20 minuti circa, fino a quando sarà gratinato o dorato in superficie.
Prima di servire lasciate riposare la lasagna 5 minuti, in modo che si compatti per poter fare le porzioni facilmente.


You Might Also Like

3 commenti

  1. Ciao Jo. Vorrei fare questa tua deliziosa lasagna al radicchio, ma vorrei capire cosa intendi per provolone "gustoso"... è dolce o piccante?
    Grazie :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Concetta, il provolone gustoso è di Auricchio, è un provolone morbido ma leggermente piccante.
      Se non lo trovi puoi usarli entrambi dolce e piccante tagliati a dadini e mescolati.

      Elimina
    2. Afferrato, grazie!
      Spero di riuscire a farla questo weekend, ti farò sapere ;-)
      Ciao.

      Elimina

Un blog senza commenti è come una torta senza zucchero... se ti va puoi addolcirlo con un pensiero, ma poiché sei passato di qui sono contenta lo stesso.

Colazione da Jo. Powered by Blogger.

Like us on Facebook

Followers di Google+