Zimtsterne (stelline alla cannella)

giovedì, novembre 26, 2015

Biscotti alla cannella e mandorle con glassa

I giorni che precedono le feste natalizie sono molto frenetici, ma riserviamo comunque un po' di tempo anche alla preparazione di dolci tipici di questo momento. Cerchiamo di coinvolgere i bambini in questa preparazione… saranno felicissimi di affondare le loro manine negli impasti delle torte di mele o dei biscotti. 
Molti dolci di Natale meglio prepararli per tempo, soprattutto se profumano di cannella, cardamomo, chiodi di garofano, anice o vaniglia; questi aromi tenuti in contenitori chiusi si mescoleranno e daranno il loro meglio.
Gli Zimtsterne o stelle di cannella sono biscotti di origine tedesca dal gusto forte di mandorle e cannella, sono molto decorative per Natale, ma soprattutto deliziano il palato, inoltre il profumo e l'allegria si diffonderà in tutta la casa… 

Ingredienti per una 30 circa di stelline

325 g di zucchero a velo
3 albumi
125 g di marzapane
250 g di mandorle grattugiate
8 g di cannella 

Montate a neve soda gli albumi e unitevi poco alla volta lo zucchero a velo, la crema dovrà risultare soda e lucida.
Mettete da parte 1/3 della meringa.
Amalgamate e impastate bene la rimanente meringa con il resto degli ingredienti (il marzapane dovrà essere aggiunto a pezzetti piccoli).
Mettete il composto 2 ore in frigorifero avvolto nella carta da forno.
Dividete il pezzo in due, stendete con il mattarello il primo pezzo tra due fogli di carta da forno (il secondo tenetelo in frigorifero) dallo spessore di 6 mm.
Ritagliate le stelline con uno stampino bagnandolo in acqua fredda affinché non appiccichi.
Mettete le stelline sulla placca foderata di carta oleata e glassatele con la meringa tenuta da parte: per essere precisi, usate una Sac à poche con punta sottile disegnando il contorno delle stelline e lasciate seccare. Riempite in un secondo tempo la stellina delicatamente.
Riprendete il secondo pezzo, stendetelo e ripetete il procedimento.

Collocate la placca dei biscotti nella parte bassa del forno e cuocete a 170°C  per 5-6-7 minuti dopo aver inserito un'altra placca nella parte superiore del forno per impedire che lo zucchero prenda colore (ma per la temperatura, regolatevi con il vostro forno); la parte inferiore delle stelline rimarrà un po' morbida.





You Might Also Like

0 commenti

Un blog senza commenti è come una torta senza zucchero... se ti va puoi addolcirlo con un pensiero, ma poiché sei passato di qui sono contenta lo stesso.

Colazione da Jo. Powered by Blogger.

Like us on Facebook

Followers di Google+