Canederli pressati con broccolo fiolaro di Creazzo al burro

giovedì, dicembre 10, 2015

Canederli con broccolo fiolaro di Creazzo e speck al burro

Partendo da un ingrediente speciale come il broccolo fiolaro di Creazzo vi regalo una ricetta che si può preparare in due modi differenti: come canederli asciutti simili a polpettine da cuocere direttamente nel burro oppure con lo stesso impasto, nel classico brodo.
Quindi l'ingrediente principale è il broccolo fiolaro. Altri sapori: speck, poco gorgonzola (il suo sapore è appena accennato, non deve sentirsi troppo), il formaggio parmigiano, il pane raffermo, e l'uovo invece  faranno da amalgama.

Ingredienti

120 g di pane raffermo bianco
250 g di broccolo fiolaro di Creazzo
1 dl di latte bollente
5-6 fette di speck tagliato a cubetti
1 uovo
1 cucchiaio di farina
4-5 cucchiai di parmigiano reggiano
poco gorgonzola
sale

Burro per condire

Tagliate il pane raffermo a cubetti e bagnatelo con il latte caldo lasciando che lo assorba bene per alcune ore.
Lavate i broccoli e tuffateli in acqua bollente salata per 5-6 minuti.
Unite i broccoli al pane e aggiungete l'uovo.
Frullate grossolanamente il tutto, quindi aggiungete il parmigiano, lo speck, la farina, il gorgonzola e il sale.
Amalgamate bene e ponete in frigorifero.
Con le mani leggermente inumidite formate delle palline poco meno grandi come palline da tennis.
Se l'impasto dovesse risultare troppo tenero aggiungete 1 cucchiaino di farina e formaggio grattugiato.
Appiattite leggermente le palline, scaldate un tegame con il burro, adagiate i canederli, fateli rosolare leggermente, poi girate e lasciate cuocere anche l'altra parte.

Serviteli con un nido di broccolo lessato e condito con olio.


… e lo stesso impasto si presta per inediti e particolari canederli in brodo:

Ingredienti

brodo di carne
lo stesso impasto sopra

Con le mani leggermente inumidite formate i canederli: a me piacciono palline di 3-4 cm di diametro, leggermente più piccole dei canederli classici.
Scaldate il brodo preparato precedentemente, buttate i canederli delicatamente uno alla volta.
Fate bollire fino a quando verranno a galla, coprite con coperchio e spegnete il fuoco.

Serviteli molto caldi spolverizzati con formaggio grana.


Canederli con broccolo fiolaro in brodo


You Might Also Like

4 commenti

  1. Ciao Jo, non conosco questo broccolo. Qui, a Mantova, non si trova facilmente e quando l'ho visto l'ho comprato immediatamente. Sono alla ricerca di una ricetta che mi ispiri e questa fa proprio al caso mio: amiamo moltissimo i canederli! Ora non mi testa che "sglutinare" la tua ricetta.
    Grazie, un grande abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria Giovanna, mi fa piacere che provi questi canederli senza glutine, non dovrebbe essere difficile... fammi sapere il risultato.
      Grazie a te e buona serata.

      Elimina
  2. Il risultato è strepitoso: buonissimi!! Ho dato la preferenza a quelli in brodo, ma conto di prepararli anche asciutti con l'olio al posto del burro, che non uso molto in cucina.
    Questo broccolo è veramente molto buono, per me è stata una meravigliosa scoperta. Spero che si possa trovare ancora per molto dalle mie parti, in ogni caso ho intenzione di farne scorta...
    Ti lascio il link della ricetta che ho postato sul mio blog, se vuoi dare una sbirciatina.
    Grazie ancora e buona domenica
    http://stellasenzaglutine.com/2016/02/20/canederli-con-broccolo-fiolaro-di-creazzo-senza-glutine/

    RispondiElimina
  3. Ho visto il tuo piatto di canederli con il fiolaro,sei stata bravissima. Ho lasciato anche un commento suo tuo bellissimo blog.
    Ciao buona serata e grazie!

    RispondiElimina

Un blog senza commenti è come una torta senza zucchero... se ti va puoi addolcirlo con un pensiero, ma poiché sei passato di qui sono contenta lo stesso.

Colazione da Jo. Powered by Blogger.

Like us on Facebook

Followers di Google+