Frittelle con l'uvetta

Frittelle con l'uvetta

Fritoe con la crema, coi pomi, de patate, de zucca… queste sono semplicemente frittelle con l'uvetta sultanina e scorze di agrumi... fine del Carnevale!

Ingredienti per circa 30-35 frittelle

150 g di acqua
15 g di burro
110 g di farina
2 uova  (115 g senza guscio)
40 g di zucchero
40 g di uvetta
1 scorza d'arancia grattugiata
1 scorza di limone grattugiata
1 cucchiaino raso di lievito
poca grappa o Rhum
sale

Prima di procedere all'esecuzione della ricetta, mettete a bagno l'uvetta sultanina nella grappa.
In una casseruola portate ad ebollizione l'acqua con il burro e il sale.
Unite la farina piano per non fare grumi e cuocete a fuoco lento fino a quando l'impasto non si stacca dalla parete.
Lasciate intiepidire, incorporate una alla volta le uova, le bucce degli agrumi, lo zucchero e l'uvetta sultanina.
Mentre scaldate l'olio fino a 170°C, aggiungete il lievito per dolci, mescolate bene.
Versate aiutandovi con 2 cucchiaini il composto e friggete in olio bollente le frittelle fino a doratura, scolatele e riponetele su carta assorbente, infine cospargetele di zucchero a velo.



2 commenti:

  1. sono invitanti !!!!!!!!!! da provare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehm sì, Carnevale è finito ma le frittelle sono sempre buone.
      Ti ringrazio Grazia!

      Elimina

Un blog senza commenti è come una torta senza zucchero... se ti va puoi addolcirlo con un pensiero, ma poiché sei passato di qui sono contenta lo stesso.

Instagram