Strudel di spinaci, prosciutto e formaggio di malga

domenica, ottobre 23, 2016

Strudel di spinaci prosciutto e formaggio

Questo strudel salato può essere presentato in piccole fette come antipasto o fingerfood. 
Nel piatto sono presenti le proteine e i vegetali da farne, abbondando la dose, senza dubbio un piatto unico; ottimo pure come secondo.
Per rendermi la vita più facile ho usato un rotolo di pasta sfoglia già pronta, faciliterà anche voi qualora vorreste provarlo.
Come ingredienti spinaci freschi, ma se vi chiedono troppo tempo per la pulizia e la cottura vanno bene anche surgelati, cmq non mi stancherò mai di dire che gli ingredienti freschi e genuini sono importanti per la riuscita di ogni ricetta.

 Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia
500 g di spinaci  crudi
4 fetttine di prosciutto cotto
2 patate medie
1 uovo
formaggio di malga o tipo Asiago
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale
1 pizzico di noce moscata

Cuocete gli spinaci in poca acqua.
Lessate le patate con la buccia.
Tagliate il formaggio a tocchetti o a fette sottili.
Strizzate gli spinaci, unite le patate (sbucciate ancora calde e passate nello schiacciapatate).
Aggiungete l'uovo, il parmigiano, il formaggio, la noce moscata e il sale.
Mescolate e tenete da parte.
Stendete la pasta sfoglia, coprite con il prosciutto cotto, disponete nel mezzo la farcia di spinaci, arrotolate e chiudete lo strudel.
Giratelo e adagiatelo sulla teglia: come chiudere lo strudel  lo troverete  QUI

Cuocetelo a 200°C ventilato per 30 minuti circa, fino a doratura. 




You Might Also Like

0 commenti

Un blog senza commenti è come una torta senza zucchero... se ti va puoi addolcirlo con un pensiero, ma poiché sei passato di qui sono contenta lo stesso.

Colazione da Jo. Powered by Blogger.

Like us on Facebook

Followers di Google+