Fagottini di pasta phillo con ripieno di ricotta, porro e formaggio

venerdì, dicembre 09, 2016

Fagottini di pasta phillo, ricotta porro e formaggio

Finalmente ho trovato la pasta phillo nel mio negozio abituale.
Ora posso cimentarmi con qualche ricetta sfiziosa…
Phillo in greco significa  "foglia"; questa pasta è nota soprattutto per l'utilizzo inevitabile nel dolce famoso in tutto il Medio Oriente e nei Balcani: il "baklava". Si compone di  una serie di strati di questa pasta  spennellati di burro, farciti con noci, pistacchi e irrorato con uno sciroppo fatto con miele e aromatizzato con agrumi… una bomba, ma è buonissimo.
Il fagottino è risultato ottimo… croccante fuori, morbido  dentro e delicato. La delicatezza sta nell'utilizzo del porro, moderatamente succulento, dovrò tenere conto di questo ripieno  per utilizzarlo in qualche altra ricetta.

Ingredienti per 2 persone

1 foglio di pasta phillo
150 g di ricotta
150 g di porro (parte verde)
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
2 cucchiai di parmigiano reggiano
poco spicchio di aglio
sale
Provola, Caciocavallo  o altro formaggio

Burro sciolto per spennellare

Tagliate il porro a rondelle.
Scaldate un tegame con l'olio e l'aglio.
Aggiungete il porro, salate e coprite qualche minuto.
Lasciate intiepidire.
Frullate con il minipimer la ricotta e il porro sino a farne una cremina.
Unite il parmigiano e il formaggio a tocchetti.

Prendete il foglio di phillo, se necessario tagliatelo in 6 parti ricavando delle strisce in lunghezza … spennellate il foglio su tutta la lunghezza con il burro sciolto ( la scelta della larghezza vi darà la dimensione del fagottino, a me sono risultati un po' grandi come antipasto.) .
Prendete un bel cucchiaio di ripieno e piegate a triangolo come nella foto… pennellate e avvolgete sempre a triangolo( pennellando ogni volta) fino ad esaurimento.
Mettete sulla placca e cuocete al forno a 200-220°C fino a doratura.


You Might Also Like

2 commenti

  1. ciao! complimenti per il tuo blog e per questa ricetta che mi ispira molto, adoro sia i porri che la pasta fillo quindi è decisamente nelle mie corde... un ottimo antipastino per questi giorni di festa che stanno per arrivare ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tizi,e poi sono anche facili da fare. Il porro e la ricotta donano leggerezza e sapore delicato...vero per le feste vanno molto bene!
      Buona serata Tizi!

      Elimina

Un blog senza commenti è come una torta senza zucchero... se ti va puoi addolcirlo con un pensiero, ma poiché sei passato di qui sono contenta lo stesso.

Colazione da Jo. Powered by Blogger.

Like us on Facebook

Followers di Google+