Rosticciata al radicchio di Treviso e caciocavallo

giovedì, gennaio 05, 2017


Un secondo, un antipasto o un contorno... con questo piatto vi potete sbizzarrire.
In questa ricetta la pasta sfoglia fa  da coperchio, le patate (grattugiate crude) fanno da fondo.
In mezzo il buon caciocavallo e una prelibatezza come il radicchio di Treviso  abbinato allo Speck.

Per una teglia 23  x  23

250 g di pasta sfoglia
500 g di patate
2 cespi di radicchio di Treviso
100 g di caciocavallo
3 fette grosse di speck
½ spicchio di aglio
poca cipolla
sale
olio extravergine di oliva

Grattugiate le patate e salatele leggermente. Lasciatele 10 minuti poi scolatele dall'acqua emessa.
Rosolate le patate in una padella con olio fino a dorarle.
Tagliate lo speck e il formaggio a pezzetti.
Passate il radicchio in una padella larga con lo spicchio di aglio e la cipolla, salate e fate asciugare.
Disponete la carta da forno in una teglia.
Versate le patate sul fondo, il formaggio e coprite con il radicchio di Treviso cotto.
Tirate la pasta sfoglia con il mattarello della misura della teglia (quadrata o rotonda) e ricoprite il ripieno ripiegando i bordi.
Bucherellate la sfoglia e  guarnite  con la  pasta sfoglia rimasta.
Fate dorare a 200°C ventilato per circa 20 minuti.



You Might Also Like

2 commenti

  1. Grazie per la ricetta e complimenti per il blog, mi piace molto!! :) Buon fine settimana!! :)

    Ti/Vi aspetto sul mio blog di cucina: http://blog.giallozafferano.it/dolcisalatidielisabetta/ ; e su quello mio personale: http://ilblogdielisabettas.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elisabetta della gentilezza,... visiterò sicuramente i tuoi blog.
      Buona serata!

      Elimina

Un blog senza commenti è come una torta senza zucchero... se ti va puoi addolcirlo con un pensiero, ma poiché sei passato di qui sono contenta lo stesso.

Colazione da Jo. Powered by Blogger.

Like us on Facebook

Followers di Google+