Scalogni glassati all'aceto balsamico


Scalogni glassati all'aceto balsamico

Ho preparato questo contorno semplice e buono che si presta ad accompagnare molti piatti di secondo.
Potete accostarlo a tante varietà di arrosti, agli scampi o addirittura con formaggi importanti e saporiti.
Tutti quei formaggi crudi o anche cotti (es. una fetta di formaggio passata 20 secondi nel microonde), che normalmente si gustano bene con il miele. 
In questo caso al posto del miele la dolcezza è data dallo zucchero caramellato e dall'aceto balsamico.

Ingredienti

220 g di scalogni
40 g di zucchero
40 g di vino bianco
20 g di aceto balsamico
sale

Pelate gli scalogni.
Metteteli a bagno 5 minuti in acqua fredda.
Fate bollire dell'acqua salata e sbollentate gli scalogni per 15 minuti.
Scolateli.
Sciogliete lo zucchero con il vino bianco, lasciatelo sciroppare qualche minuto, unite l'aceto balsamico, allungate con qualche cucchiaio d'acqua e incorporate gli scalogni.
Continuate la cottura per 15-20 minuti circa(fate attenzione che non attacchino altrimenti allungate con acqua).
Servite gli scalogni, come contorno con formaggio piccante alla piastra, o con fette di arrosto.



3 commenti:

  1. Bello il
    Tuo blog! Sei proprio brava, adesso provo i finocchi al latte poi ti dico!

    RispondiElimina
  2. Volevo dire che ora provo gli scalogni poi stasera i finocchi al latte ;)

    RispondiElimina
  3. Grazie Cecilia, ci tengo molto affinché le ricette riescano bene... fammi sapere.

    RispondiElimina

Un blog senza commenti è come una torta senza zucchero... se ti va puoi addolcirlo con un pensiero, ma poiché sei passato di qui sono contenta lo stesso.

Instagram