Ciambelline con fioretto di mais

Ciambelle con fioretto di mais

Queste ciambelline sono friabili, burrose, una piccola coccola per la prima colazione, sono buonissime con latte e caffè… oppure per una pausa all'inglese , con "il tè delle cinque" o con una cioccolata calda in tazza.
Il fumetto di mais era molto usato nel Nord Italia specialmente nei biscotti.
Avevano nomi e forme diverse (in Piemonte biscotti di Asti e krumiri, nel Veneto zaletti o zaeti)... diversi nella forma, ma accostati nel gusto per l'utilizzo preponderante della farina di mais.
Come tutti i biscotti si conservano per parecchi giorni in un recipiente chiuso per parecchi giorni.

Ingredienti
330 g di farina di fioretto di mais
40 g di farina 00
100 g di burro ammorbidito
150 g di zucchero fine
3 uova
Vaniglia - scorza di limone
Sale
40/50 ml di latte circa (l'impasto deve risultare morbido per poter usare la sac a poche)

Mettete le due farine nella planetaria, aggiungete il burro ammorbidito, lo zucchero e continuate a lavorare l'impasto.
Unite  le uova, la vaniglia e la scorza di limone ecc.
Alla fine aggiungete latte q. b. per rendere l'impasto morbido, quel tanto che basta da poter fare i biscotti con la sac a poche.
Tenete l'impasto in frigorifero per un' ora.
Accendete il forno a 180 C°.
Riempite una sac a poche, fate delle ciambelline e infornate per 10 minuti circa… oppure usate la temperatura e il tempo che normalmente il vostro forno impiega per fare i biscotti.




Nessun commento:

Posta un commento

Un blog senza commenti è come una torta senza zucchero... se ti va puoi addolcirlo con un pensiero, ma poiché sei passato di qui sono contenta lo stesso.

Instagram