Pasta fredda con sgombro fresco, pomodori e capperi


mezze maniche rigate con sgombro fresco e pomodori datterini

Personalmente preferisco sempre i cibi freschi. Per la pasta fredda vanno bene anche gli avanzi del giorno prima… sono veloci e ottimi per un piatto freddo.

Questa volta ho usato lo sgombro fresco, ma se non l'avete, potete provare con i filetti di sgombro in scatola, anche se il sapore, essendo più forte, cambia un pochino.


Ingredienti per 4 persone

350 g di mezze maniche

1 sgombro fresco di media taglia

1 rametto di timo

prezzemolo q.b.

½ spicchio di aglio

olio extravergine di oliva

20 pomodori datterini o ciliegini

capperi

 

Adagiate lo sgombro in padella con un filo di olio, timo e aglio.

Lasciate rosolare qualche minuto poi giratelo.

Mettete il coperchio e cuocetelo per 10 minuti circa.

Spegnete il fuoco e lasciatelo raffreddare.

Nel frattempo cuocete la pasta in acqua salata.

Quando avrete la pasta e lo sgombro freddi, unite i pomodori tagliati a metà, i capperi e il prezzemolo.

Condite con olio  e mescolate.

A piacimento guarnite con qualche fogliolina di rucola.




Nessun commento:

Posta un commento

Un blog senza commenti è come una torta senza zucchero... se ti va puoi addolcirlo con un pensiero, ma poiché sei passato di qui sono contenta lo stesso.

Instagram