Zuppetta di piselli

mercoledì, giugno 06, 2012

Zuppetta di piselli

Un piatto sobrio con la dolcezza e la purezza dei sapori dell'orto.
Per questo piatto suggerisco rigorosamente i piselli freschi, sono teneri, dolci, primaverili... non è difficile trovarli in questa stagione.
Questa versione si differenzia dalla classica crema di piselli nel non scartare le bucce, bensì usufruendole ben lavate e curate in un brodo che ne rafforzerà il sapore e la dolcezza. 

Per 4 persone
    
1,2 Kg di piselli con il baccello
1 cipolla bianca grande
1 foglia di alloro 
brodo vegetale *
1 noce di burro
olio extravergine di oliva
sale

Lavate e sgusciate i piselli tenendo i baccelli da parte.
* Fate un brodo vegetale con sedano, una foglia di alloro e i baccelli dei piselli puliti tagliando le estremità.
 Mettete il burro in una teglia larga e soffriggeteci la cipolla tagliata grossolanamente.
Fate bollire i piselli aggiungendo la cipolla, (tenete da parte i piselli più piccoli per guarnizione) coprite con una parte del brodo vegetale e cuocete 10 minuti circa. 
Frullate i piselli e la cipolla, aggiungendo brodo, tanto quanto basta per ottenere una crema.
Aggiustate di sale e condite con olio extravergine di oliva.
Servite con i piselli messi da parte. (se sono piccoli si possono mangiare crudi)
Buona con una spolverata di Parmigiano Reggiano! 

Per guarnizione ho usato l'apice, ovvero il germoglio della pianta di piselli.

You Might Also Like

0 commenti

Un blog senza commenti è come una torta senza zucchero... se ti va puoi addolcirlo con un pensiero, ma poiché sei passato di qui sono contenta lo stesso.

Colazione da Jo. Powered by Blogger.

Like us on Facebook

Followers di Google+