Biscotti allo zenzero e miele (ginger cookies )

Questi biscotti allo zenzero, decorati a mano con glassa reale, fanno subito aria di festa appesi all'albero di
Natale. Si possono anche regalare chiusi in sacchetti trasparenti con un bel fiocco.
Quest'anno ho voluto prepararli allo zenzero, al posto dei Lebkuchen
che sono altrettanto buoni, ma dal sapore diverso, molto speziati con un misto di aromi molto accentuati che non tutti amano.
Il gusto dello zenzero da solo mi fa impazzire, lo metterei in tutti i dolci e in questo caso dà carattere ai cookies, ma anche il gusto del miele fa la sua parte... giusto chiamarli biscotti allo zenzero e miele.

Ingredienti

500 g di farina
50 g di zenzero fresco grattugiato
2 cucchiaini di lievito
25 g di cacao amaro
200 g di miele
150 g di zucchero
100 g di burro
100 ml di latte
sale

Mescolate la farina, il lievito, lo zenzero grattugiato e il cacao amaro.
Sciogliete in una pentola il miele, lo zucchero, il burro, il latte scaldandolo leggermente fino a quando sarà tutto sciolto.
Impastate assieme alla farina e gli altri ingredienti, i liquidi: miele - latte - burro - zucchero ecc. fino ad ottenere un impasto liscio e morbido.
Mettete l'impasto tutta la notte in frigorifero coprendolo con un foglio di pellicola trasparente.
La massa si consoliderà e sarà così più facile stenderla.
Stendete l'impasto con il mattarello e ritagliate con le formine per biscotti.
Cuocete nel forno preriscaldato a 150°C con forno ventilato per 10 minuti circa, e con forno statico a 180°C - 200°C e per 15 - 20 minuti circa.
Decorateli con la glassa reale: 20 g di albume - 110 g di zucchero a velo - 2 g di cremor tartaro - qualche goccia di limone circa.





Nessun commento

Posta un commento

Contact

Nome

Email *

Messaggio *