Biscotti... piacciono ai bambini

Biscotti

Questa ricetta mi è molto cara, non mi stanco mai di ripeterla proprio per la bontà, per la fragranza, per l'esito sicuro… per l'affidabilità. La ricetta non è mia, l'ho trovata anni fa su Coker.NET ... postata allora da Bele come biscotti di famiglia.
Ve li propongo per Natale, ma sono validi tutto l'anno, hanno un gusto semplice e delicato che conquisterà i vostri bambini.
Potete usare tutte le forme che preferite, dovete avere solo l'accortezza, fra un' infornata e l'altra, di tenere la massa sempre in frigorifero, altrimenti si scalda.
Bele diceva, facili veloci e tanti (ed è vero).
Con cannella e zenzero saranno più speziati, ma io li preferisco naturali proprio per i miei nipotini che amano i sapori semplici.

Ingredienti

600 g di farina (250 g fecola- 350 g farina 00)
200 g di burro
200 g di zucchero fine
3 uova intere
½ bustina di lievito
la buccia di un limone e di 2 arance (facoltative) oppure vaniglia
sale

Disponete la farina fontana sul tavolo, mettete nel mezzo lo zucchero, il burro, le uova e un pizzico di sale, (oppure… mettete tutti gli ingredienti nella planetaria, meno le uova che aggiungerete una alla volta mentre impastate).
Mescolate gli ingredienti con le dita, incorporate progressivamente la farina e lavorare il tutto per un po' finché non sarà ben amalgamato.
Fate una palla e lasciatela riposare un paio di ore in frigorifero avvolta nella pellicola.
Al momento di preparare i biscotti tirate l'impasto con l'aiuto del mattarello in sfoglie spesse 1 cm ,date la forma con lo stampino che preferite.
Foderate le placche con carta da forno, allineatevi i biscotti.
Cuocete per a 180°C (io uso il ventilato a 160°C) per 10 minuti circa.






Nessun commento:

Posta un commento

Un blog senza commenti è come una torta senza zucchero... se ti va puoi addolcirlo con un pensiero, ma poiché sei passato di qui sono contenta lo stesso.

Instagram