Schiacciatine croccanti al rosmarino e fiocchi di sale Maldon

lunedì, novembre 26, 2012

Schiacciatine croccanti al rosmarino e fiocchi di sale Maldon

Veloci, per nulla difficili da preparare, vi propongo queste piccole sfogliatine dalla fragranza di rosmarino e cosparse con sale Maldon: delicate scaglie croccanti che hanno la singolarità di sciogliersi lentamente in bocca e per questo di esaltare i sapori con cui interagiscono. 
Sfiziose e ingannevoli come le ciliegie... una tira l'altra, sono ideali per sgranocchiare e perfette come accompagnamento degli "apetizer".

Ingredienti

50 g di pasta madre
150 g di farina
4 cucchiai di olio di semi
3 cucchiai di olio di oliva extrav.
5 cucchiai circa d'acqua tiepida
scagliette di sale Maldon
rametti di rosmarino

Tritate grossolanamente nel robot la farina con gli aghi di rosmarino.
Impastare la pasta madre, la farina con rosmarino, l'olio di semi e di oliva con l'acqua tiepida (un po' alla volta).
Lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Fate riposare l'impasto coperto per 30 minuti o anche tutta la notte al fresco.
Tirate la pasta con il mattarello sottile e ritagliatela a rombi.
Disponete le sfogliatine sulla teglia ricoperta con Silpat o carta da forno.
Bagnatele leggermente con un pennello e spolveratele con i fiocchi di sale Maldon.

Infornate a 250°C statico o a 220°C statico+ventilato fino a quando saranno leggermente dorate.


schiacciatine o crackers al rosmarino

You Might Also Like

4 commenti

  1. Buonissimeee... l'unica cosa che prendo di tanto in tanto nei distributori automatici in ufficio sono schiacciatine al rosmarino! :-)

    Sicuramente le tue sono più buone però... foto come sempre molto belle, complimenti.

    RispondiElimina
  2. Grazie Luca, peccato proprio non poter assaggiare; fra l'altro è tutto sparito così in fretta ... sia i bretzel che le sfogliatine. :-)

    Sulle foto punto molto e mi fa piacere avere il tuo avallo; è l'atto che più mi diverte specialmente se ne esco soddisfatta.

    RispondiElimina
  3. Le tue foto sono davvero fatte bene, dovresti dargli più visibilità... se vuoi possiamo provare a pensare qualcosa insieme. :-)

    RispondiElimina

Un blog senza commenti è come una torta senza zucchero... se ti va puoi addolcirlo con un pensiero, ma poiché sei passato di qui sono contenta lo stesso.

Colazione da Jo. Powered by Blogger.

Like us on Facebook

Followers di Google+