Polenta e crostacei

Polenta e crostacei

Un piatto unico sostanzioso: crostacei al sugo molto gustosi, accompagnati da una polenta cotta come la faceva la nonna nel paiolo di rame.

Ingredienti

2 scampi grandi a testa
100 g di gamberetti rosa da sgusciare
100 g di gamberetti piccolini
50 g di cozze pulite e tritate
1 spicchio di aglio
1 bicchiere di brandy
salsa di pomodoro
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Pulite i crostacei, eliminate il filino nero sul dorso ai gamberetti e fate un taglio lungo tutto il guscio degli scampi ( il commensale vi ringrazierà dell'agevolazione)
Pulite le cozze e apritele mettendole in un tegame coperto a fuoco vivo, scolatele, toglietele dal guscio, tritatele … mettete da parte.

Scaldate una padella larga con olio extravergine di oliva e uno spicchio di aglio, aggiungete i gamberetti, fateli rosolare 2 minuti, bagnateli con brandy e fate evaporare.
Scaldate un'altra padella larga con olio di oliva, unite gli scampi con il guscio rivolto verso il basso, fate rosolare, girateli e bagnate con poco brandy, salate e pepate … togliete dal fuoco.
Scaldate la salsa di pomodoro, unite le cozze tritate, i gamberetti e gli scampi, fate cuocere qualche minuto per insaporire, aggiustate di sale e pepe e se vi piace un poco di prezzemolo tritato.

Polenta

1 litro di acqua
250 g circa di farina di polenta di Storo
sale grosso

Portate ad ebollizione l'acqua salata nel paiolo di rame.
Versate piano la farina a pioggia nell'acqua bollente, con la frusta rimestate velocemente per prevenire la formazione di grumi; lasciatela leggermente morbida e cuocetela per circa 5 minuti per farla rapprendere.
Aggiungete poca farina, se vi sembrerà troppo morbida, e cuocetela rimestando con un mestolo di legno per circa 35 - 40 minuti. All'inizio si continuerà a rimestare la polenta con un mestolo di legno ininterrottamente, poi si mescolerà a intervalli piuttosto brevi.
Meglio anche tenere la polenta morbida dall'inizio, in quanto durante la lunga cottura molta acqua evaporerà...
Versate la polenta in un tagliere con un colpetto deciso e servite con gli scampi e il sugo.

2 commenti:

  1. Eggià, la polenta... vedo che tu l'hai già fatta, ma potrei cominciare a pensarci anch'io, visto che anche qui il clima ormai è quello giusto.
    Mi piace questa proposta coi crostacei. Solo recentemente ho potuto assaggiare polenta e baccalà, e sono rimasta incantata da come la polenta si sposi bene col pesce, quindi penso che troverò un'occasione per provare a farla anche così.
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Questa ricetta l'ho avuta in testa per tutta l'estate ... finalmente ho trovato il tempo!
    A me piace molto anche polenta - seppie e piselli, e come non apprezzare con il baccalà.
    Con i crostacei ha il pregio di essere anche veloce come ricetta e se riesci a fare tanto sugo ti leccherai le dita! =))

    RispondiElimina

Un blog senza commenti è come una torta senza zucchero... se ti va puoi addolcirlo con un pensiero, ma poiché sei passato di qui sono contenta lo stesso.

Instagram